DIARIO DEGLI ARTIGIANI:
Uliana, Studio Cassio

Come prosegue la trasformazione dei nostri artigiani? Uliana ci dà un piccolo aggiornamento.

L’ultima settimana abbiamo notato nuovamente che la maggior parte dei clienti sono americani, gli ultimi ci hanno trovato autonomamente attraverso il web, alcuni perché tornavano per la seconda volta nella capitale e volevano sperimentare qualcosa di più originale, solo una persona si è fermata perché incuriosita dalla nostra botteghe mentre passeggiava sulla via.

Continuo a raccogliere informazioni e ad osservare il flusso di lavoro come da indicazioni di Stefano e Barbara, per aumentare la mole di informazioni su cui lavorare e costruire in maniera sempre più netta le personas di cui abbiamo bisogno per attivare i nostri corsi in modo più efficiente.

Posso quindi dire che constato un forte calo dopo i tristi fatti accaduti a Bruxelles, diverse prenotazioni sono state annullate e, rispetto alle settimane precedenti dove siamo arrivate ad avere anche due lezioni a giorno, le prossime si prospettano libere.

Per ottimizzare i tempi stiamo migliorando la presentazione del corso di mosaico antico, perfezionando I disegni ed il materiale, inoltre abbiamo avuto la possibilità di girare un video per un’agenzia turistica importante, ‘Enchanting Rome’, che servirà da promozione dell’attività all’interno del loro canale.

Questo momento di calma non ci scoraggia ma anzi ci stimola a curare i dettagli delle nostre lezioni, studiare, e capire che materiali proporre.

Condividi

Botteghe Digitali