Maker Faire: gli studenti che hanno creato le installazioni

Il successo di Botteghe Digitali, la prima web serie sul futuro delle imprese italiane, è sicuramente dovuto anche alla collaborazione di alcuni studenti del Master in Architettura Digitale di IUAV (Venezia). Studenti appassionati che hanno realizzato le installazioni per lo stand di Banca IFIS Impresa, coordinati dal Prof. Fabio D’Agnano.

In questi giorni sono al lavoro per preparare tutto per venerdì 14 ottobre, giorno di apertura della Maker Faire di Roma.
Venite a trovarci al padiglione 8, stand B26 per conoscerli tutti!

Ileana Arnaudo

Iniziamo da Ileana Arnaudo: nata a Modica, in Sicilia, è laureata in Architettura e ha frequentato il Master Architettura Digitale Iuav (M.A.D.I.) di Venezia.
Dopo diverse esperienze tra Portogallo e Marocco, ora svolge un tirocinio presso lo Studio di visualizzazione Brick Visual di Budapest, prestigioso studio che vanta collaborazioni internazionali.
Entusiasta e interessata a diversi ambiti, ha frequentato anche corsi di sartoria e pittura.[/vc_column_text]
[/vc_column]
[/vc_row]

Valeria Polato

Valeria Polato, Archietto e 3D Artist, è di Montegrotto Terme (PD) ed è laureata in Management del Progetto e in Architettura Costruzione e Conservazione presso IUAV di Venezia.
Attualmente lavora a Madrid come 3D artist, ed è laureanda per il Master Architettura Digitale Iuav dove continua a coltivare la sua passione per la modellazione e i nuovi software.

Giada Filippetti

Giada Filippetti, Architetto e 3D Artist, è originaria di Chieti, Abruzzo. Laureata in Architettura, ha lavorato presso diversi studi.
Oggi è laureanda presso Iuav per il Master Architettura Digitale Iuav, dove ha potuto coltivare il suo interesse primario, la visualizzazione e la modellazione 3D, e ha approcciato anche agli ambiti del making e dell’interattività.
Attualmente lavora a Londra come 3D Artist.

Jacopo Spinelli

Last but not least: Jacopo Spinelli. Laureato in Architettura al Politecnico di Milano e all’Alta Scuola Politecnica, ha inoltre conseguito un master in Architettura Digitale. Attualmente sta svolgendo un periodo di tirocinio presso dotdotdot a Milano, uno studio di progettazione multidisciplinare con annesso fablab che fonde arte, architettura, allestimento e design, contaminandoli con nuove tecnologie e nuovi media.
Jacopo è fortemente convinto che l’innovazione non sia solamente una conquista strumentale priva di contenuti, bensì una caratteristica intrinseca al metodo e dunque argomento di una più ampia ricerca di progetto.

Condividi

Botteghe Digitali