Lispi & Co. a Vinitaly

Un’esperienza del tutto nuova per Lispi & Co, uno dei protagonisti di Botteghe Digitali, incaricato dalle Cantine Ravazzi di realizzare uno stand per la loro partecipazione a Vinitaly.

Emanuele Lispi racconta la fase più importante del lavoro, la progettazione dello stand, creato partendo dall’idea del vino delle Cantine Ravazzi, cercando di dare profondità ad uno spazio ristretto.

Il pavimento, dalle forme geometriche, è stato realizzato intrecciando lamelle di ferro di tre colori differenti, mentre le pareti sono state volutamente create in maniera più semplice e lineare.

La parte centrale, già decorata col marchio dell’azienda è stata ulteriormente abbellita con una lampada a forma di foglia di vite, che richiama esplicitamente il vino prodotto dalle cantine; per quanto riguarda l’arredamento, invece, sono stati studiati due tavoli dal design ricercato. Il piano è stato realizzato in legno rivestito in piombo, un materiale inusuale a cui dare nuova vita, successivamente fissato con bullette da tappezziere e incassato in una struttura in ferro ossidato. Per le sedute è stata invece scelta una sedia Cabret imbottita, dallo stile retrò ed elegante.

Infine, per dare risalto al prodotto in mostra, il vino, Emanuele e la sua squadra hanno realizzato un espositore dal design unico e particolare, finemente rifinito tramite l’utilizzo di acido su lamiera zincata.

 

 

Condividi

Botteghe Digitali