Diario Artigiano: La Golosa Officina

A poco più di un mese dall’inizio del progetto di Botteghe Digitali, i nostri artigiani protagonisti si raccontano, descrivendo impressioni, sensazioni e aspettative sulla nuova avventura che hanno intrapreso.

Susanna de La Golosa Officina racconta le sue prime impressioni:

“Sono venuta a conoscenza di Botteghe Digitali all’inizio del 2016.

Mi trovavo ancora nella fase embrionale della mia attività, quando, navigando sul web, ho individuato questo progetto e ne sono stata incuriosita ed attratta e – dopo aver seguito le storie degli artigiani della scorsa edizione – non ho esitato un solo istante a candidarmi per partecipare all’edizione 2017.

Sin dal primo incontro, a Mestre, mi sono immediatamente resa conto di essere entrata in contatto con persone di elevatissimo profilo professionale, capaci con poche parole di suggerire la via più giusta da percorrere per il raggiungimento dei miei obiettivi.

Quando ho incontrato Gaia Segattini, la mia coach, sono stata subito colpita dalla sua personalità carismatica ed esuberante, oltre che dalla sua intuitiva capacità di individuare, già dopo pochi minuti di conversazione, quali siano gli elementi da correggere e su cui iniziare a pianificare il lavoro da portare avanti.

La sua disponibilità e il suo modo di fare schietto e diretto hanno immediatamente conquistato la mia stima e la mia fiducia; e sono sicura che oltre che ad aiutarmi a sbloccare dubbi e scelte in sospeso potrà contribuire ad attenuare qualche rigidità del mio carattere.

Non posso che essere entusiasta di questo primo mese insieme e sono ansiosa di scoprire presto cosa Botteghe Digitali abbia in serbo per me.”

Condividi

Botteghe Digitali