Brema Wood e il FuoriSalone, un design tutto da bere

“Partecipare ad un evento come il FuoriSalone è sempre un’emozione unica, che permette ai designers di tutto il mondo di ottenere, per sé e per i propri progetti, una visibilità internazionale. Brema Wood ha deciso di mettersi in gioco e partecipare a questa edizione.”
Per Maurizio questa non è la prima volta. Inizialmente partecipava all’evento come visitatore, raccogliendo informazioni relative ai trend del momento, come i materiali e i colori da utilizzare. Una fonte di ispirazione che negli anni è diventata poi uno strumento per esprimere e raccontare il proprio territorio. Grazie alla partecipazione al progetto Botteghe Digitali, il sogno di esporre i suoi oggetti è diventato realtà.
La sua missione è quella di far conoscere un design diverso, legato alla tradizione del legno, ma anche all’innovazione digitale. Da questo obiettivo è nata Alperubra, collezione di oggetti di design per la tavola realizzati interamente con il legno di antiche botti di vino, sviluppato grazie a Botteghe Digitali e alla collaborazione di Tecnificio.

Dopo il percorso fatto, l’azienda è stata chiamata ad esporre nel nuovo e innovativo distretto del FuoriSalone, l’EustachiOra, che richiama già molti visitatori e designer da ogni parte del mondo.
Orgoglioso di partecipare alla manifestazione, Maurizio ha la possibilità di raccontare il suo territorio in maniera concreta e tangibile a tutti i visitatori della Milano Designweek.
Unendo il vino e il suo mondo, agli oggetti di design per la tavola, Brema sviluppa un’esperienza unica e speciale da regalare ad ogni visitatore, come un buon bicchiere di vino. Secondo Maurizio, infatti, questo design è “da bersi tutto in un sorso”.
Se la curiosità vi spinge ad assaporare questo nuovo design, Brema vi aspetta al Fuorisalone nel distretto EustachiOra dal 17 al 22 aprile.

 

Condividi

Botteghe Digitali